Canederli fritti allo speck

Tempo: 60 minuti circa

4 persone

1 cipolla
2 spicchi d’aglio
200 g di Cubettini di Speck HANDL TYROL
50 g di burro
Sale, pepe
1 cucchiaino di maggiorana essiccata
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
250 g di pane per canederli
4 uova
200 ml di latte
2-3 cucchiai di farina liscia
Una quantità sufficiente di grasso da friggere
Una sostanziosa zuppa di manzo

Cubettini di speck – l’aiutante di cucina di HANDL TYROL HAN_Cubettinidispeck

Preparazione

Livello di difficoltà:
Principiante
  1. Soffriggere nel burro la cipolla, l’aglio e i Cubettini di Speck finché assumono un colore marrone-dorato. Mescolare con sale, pepe, maggiorana e prezzemolo e aggiungere il pane per canederli.
  2. Amalgamare con le uova, il latte e la farina e lasciare macerare la massa per 15 minuti.
  3. Riscaldare il grasso da friggere a 170 °C circa. Con la massa formare dei piccoli canederli e friggerli in grasso abbondante per 3-4 minuti finché assumono un colore marrone-dorato. Sgocciolare su carta assorbente.
  4. Distribuire i canederli allo speck in quattro piatti fondi, aggiungere un mestolo di zuppa e cospargerli di erba cipollina.

 

Suggerimento: i canederli allo speck non devono essere necessariamente fritti. È possibile anche cuocerli lentamente in acqua salata non bollente per circa 15 minuti.

Questa ed altre gustose ricette sono disponibili nell’edizione primavera/estate di "Servus Gute Küche".

Rezept drucken
RezeptheftIT

Se cerchi qualche buona idea per arricchire la tua cucina... diventa Tyrolese!

Noi tirolesi gustiamo le nostre specialità a base di speck e prosciutto in qualsiasi momento della giornata. Nel nostro ricettario trovate ricette moderne e creative per la colazione, il pranzo o, perché no, anche per lo spuntino di mezzanotte.

Consulta i ricettari
Ricette creative a base di speck e prosciutto.