Tagliatelle alla tirolese

Tempo: 30 minuti circa

2 persone

100 g di Tiroler Speck IGP Pancetta
250 g di tagliatelle
150 g di funghi prataioli
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
Un po’ di panna montata/panna
Parmigiano grattugiato
Sale, pepe macinato al momento
Prezzemolo tagliato finemente
Olio o burro chiarificato da rosolare
Formaggio Parmigiano intero da grattugiare

Il Tiroler Speck IGP Pancetta dona alle tagliatelle una particolare nota di sapore tirolese. Tiroler Speck IGP Pancetta Handl Tyrol

Preparazione

Livello di difficoltà:
Principiante
  1. Per le tagliatelle alla tirolese portare ad ebollizione una pentola d’acqua, salare e cuocere la pasta al dente secondo le istruzioni riportate sulla confezione.
  2. Pulire con cautela i funghi prataioli e tagliarli a fettine. Sbucciare la cipolla e l’aglio. Tagliare a dadini la cipolla e tritare finemente l’aglio. Tagliare a strisce il Tiroler Speck IGP Pancetta.
  3. In una padella riscaldare l’olio e rosolare a fuoco vivo la cipolla e l’aglio. Aggiungere lo speck e i funghi prataioli e rosolare. Aromatizzare con sale e pepe macinato al momento.
  4. Insaporire la miscela di funghi con la panna montata, mescolarla alle tagliatelle e servire con il Parmigiano grattugiato, dopo aver guarnito con il prezzemolo tritato finemente.
Rezept drucken
Segment Tiroler Speck g.g.A. Handl Tyrol

Cucinare con lo speck

Sapevate che oltre alla Pancetta esistono altre quattro varietà di Tiroler Speck IGP (Indicazione Geografica Protetta)? E che HANDL TYROL è l’unico produttore di tutte e cinque le varietà?

Tiroler Speck IGP
Tiroler Speck IGP - 5 tipi diversi