Zuppa alla birra e allo speck con cipolle arrostite

Tempo: circa 40 minuti

4 persone

1 cipolla
2 spicchi d’aglio
250 ml di birra chiara
1 fetta da 150 g di Tiroler Speck IGP Pancetta HANDL TYROL
700 ml di zuppa di pollo
3 patate di medie dimensioni (circa 250 g)
Sale, pepe, noce moscata

Per la cipolla fritta: 
1 cipolla
circa 100 g di farina
Sale, pepe 

Per guarnire:
30 g di formaggio tirolese di montagna
1 fetta da 30 g di Tiroler Speck IGP Pancetta HANDL TYROL
2 patate piccole (pelate, circa 150 g)
2 gambi di cipollotto

Il Tiroler Speck IGP Pancetta dona alla zuppa una particolare nota di gusto. AMA Tiroler Speck g.g.A. Bauchspeck 300g Handl Tyrol

Preparazione

Livello di difficoltà:
Principiante
  1. Tagliare le cipolle ad anelli sottili, infarinare e arrostire in abbondante olio di semi di girasole finché diventano croccanti. Fare sgocciolare bene su carta assorbente e insaporire con un pizzico di sale.
  2. Per la minestra pelare cipolla, aglio e patate e tagliarli a dadini. Tagliare anche il Tiroler Speck IGP Pancetta a cubetti piccoli, versare in una pentola larga assieme alla verdura e arrostire finché le cipolle assumono un bel colore marrone dorato. Versarvi sopra la birra e aggiungere la zuppa. Non appena le patate sono morbide, passare la zuppa al mixer per ottenere una purea sottile e insaporire con sale, pepe e noce moscata.
  3. Tagliare i cipollotti ad anelli sottili e le patate a dadini. In una padella rosolare brevemente a fuoco vivo lo speck tagliato a cubetti e i dadini di patate finché diventano croccanti, aggiungervi i cipollotti e insaporire con sale e pepe.
  4. Servire la zuppa in un piatto fondo dopo averla guarnita con le patate arrostite con lo speck, il formaggio grattugiato e gli anelli di cipolla.
Rezept drucken
Segment Tiroler Speck g.g.A. Handl Tyrol

Cucinare con lo speck

Sapevate che oltre alla Pancetta esistono altre quattro varietà di Tiroler Speck IGP (Indicazione Geografica Protetta)? E che HANDL TYROL è l’unico produttore di tutte e cinque le varietà?

Tiroler Speck IGP
Mhhh....